Capanna Cremorasco

Raggiungerci è veramente molto semplice, dal Paese di Camorino seguendo i sentieri ottimamente segnalati, magari aprofittando della Teleferica che sale per Croveggia, oppure dall'antenna dell'alpe del Tiglio.

Clicca sulla locandina per tutte le info riguardanti l'apertura della nostra Capanna e su come raggiungerci, oppure sulla pagina Contatti potrai trovare la cartina.

La Capanna Cremorasco (1095 m) è la meta ideale per le escursioni famigliari, grazie alla sua collocazione e allo splendido panorama che si può godere sulla regione sottostante: a sinistra fino al delta della Maggia e a destra fino oltre il Monastero delle Benedettine di Claro.

Coordinate: 721.540 - 112.000
Pasti: Possibilità di cucinare individualmente su stufa a legna, gas o camino
Bibite: A disposizione anche in assenza del guardiano.

Per poter accedere alla struttura è possibile richiedere le chiavi presso:
SNACK BAR DOBLE
Via Cantonale, 6528 CAMORINO, Svizzera
Tel: +41 91 857 70 13
Lunedì-Sabato: 06.00-21.00
Domenica: 07.00-13.30

Oppure su richiesta a:
Mozzini Romina
Mobile: +41 79 214 65 71
Fisso: +41 91 857 82 90

Note: Nel periodo Novembre-fine Marzo la disponibilità di acqua potabile è limitata allo sfruttamento di una sorgente che dista 50m dalla capanna, direzione Pian Grande.

Image 01

| Data: Luglio, 2016

L'esterno

La costruzione, realizzata completamente in sasso, di proprietà del Patriziato di Camorino, fin dagli anni antecedenti la prima guerra mondiale, veniva utilizzata quale alpeggio. La capanna aveva funzione di fornire riparo alle persone, mentre gli animali venivano lasciati all’esterno.

Image 02

| Data: Luglio, 2016

Interni

Gli interni semplici ma confortevoli, offrono ai nostri ospiti tutti i servizi necessari.
La struttura dispone di 10 posti letto, una cucina abitabile di 15 posti con possibilità di cucinare a gas o a legna, di un servizio igienico con doccia.

Image 03

| Data: Luglio, 2016

Ristrutturazione/lavori

Per offrire ai nostri cari visitatori tutto questo, abbiamo eseguito molti lavori di ristrutturazione dello stabile e del sistema idrico.
Nel 1967 è stato attivato il piano per una ristrutturazione dello stabile ampliando gli spazi, ripristinando l’antica corte, ripulendolo l'intero sito. Visto il grande interesse nel 1996, la capanna è stata oggetto di un’ulteriore miglioria portandola così a una completazione.

Servizi e disponibilità